Piogge in Emilia Romagna: nuovo allarme meteo

Ancora piogge nell’ arco della giornata in Emilia-Romagna, ma senza segnalazione di danni, in attesa di una nuova perturbazione che interesserà il territorio regionale fra domani e domenica.

La centrale operativa della Protezione civile ha segnalato piogge nella notte nel modenese, in mattinata al confine tra il ravennate e il forlivese, nel pomeriggio nel riminese, dove in 25 minuti sono caduti 24 millimetri di pioggia, e nella zona di
Goro (Ferrara). Dalle prossime ore sono previsti temporali con intensità maggiore lungo l’ asta del Po, sulla fascia costiera e la dorsale appenninica. Dopo una parziale attenuazione dei fenomeni, prevedono gli esperti, la presenza di una profonda
saccatura atlantica provocherà da domani pomeriggio nuovi fenomeni temporaleschi con precipitazioni a carattere di rovescio e con valori superiori alla soglia di 50 millimetri in 24 ore. Le precipitazioni saranno più intense sul settore
occidentale e sui rilievi centro-occidentali. Alla perturbazione saranno associati venti di intensità
moderata provenienti da sud-ovest con locali rinforzi. Domenica mattina sulla fascia costiera i venti potranno superare il limite di soglia di 22 nodi.