Modena: servizi orientamento scuola-formazione

Prodotti e servizi per lo sviluppo della funzione orientativa nell’ambito del sistema scuola e formazione. E’ la richiesta contenuta nel bando per 180 mila euro, quasi 350 milioni di lire, promosso dalla Provincia di Modena. Per presentare le proposte c’è tempo fino al 23 settembre.

Le proposte devono riguardare le scuole medie inferiori, le superiori e le attività di approfondimento e sviluppo del servizio: dagli aspetti comunicativi fino a quelli promozionali, organizzativi e logistici. In particolare, per le medie inferiori devono essere previste sia attività didattiche, per sviluppare la capacità di scegliere il percorso scolastico o la preparazione al lavoro, sia percorsi di gruppo per gli studenti a cominciare dal penultimo anno di obbligo scolastico. Per le superiori, invece, sono previste attività di sostegno all’assolvimento dell’obbligo scolastico, alla prevenzione della dispersione e al successo formativo, ma anche azioni ed esperienze rivolte ai diplomandi per favorire il passaggio alla formazione post-diploma, all’università o al lavoro.
Oltre alla progettazione e alla realizzazione delle pubblicazioni e dei supporti multimediali, i progetti devono prevede anche proposte per la formazione dei docenti responsabili delle attività di orientamento. Informazioni: tel. 059 209509 – www.provincia.modena.it.