3 milioni di veicoli in marcia sulle strade del rientro

Continua ad essere sostenuto il traffico sulle principali arterie della penisola, che oggi
porteranno a casa gli italiani di ritorno dalle vacanze o solo dal week end. Le code, al momento, sono concentrate solo verso nord.


A viaggiare sull’intera rete autostradale, nel corso della giornata, saranno circa 3 milioni di veicoli, 2 milioni sulla sola rete della societa’ Autostrade, secondo le previsioni della stessa societa’. Lo stop alla circolazione dei mezzi pesanti durera’ sino a mezzanotte, mentre un aumento del traffico e’
previsto entro la serata.
Secondo gli ultimi rilevamenti della societa’ Autostrade, sull’Autosole ci sono 8 chilometri di coda per traffico intenso tra l’allacciamento del ramo Casalecchio e Modena sud, verso Milano; altri 4 chilometri di coda, sull’A14, tra l’allacciamento del ramo Casalecchio e l’allacciamento dell’A1
verso Bologna e code a tratti tra Imola e San Lazzaro sempre verso l’A1, in direzione Milano.
Sempre sull’Autosole nel tratto tra Sasso Marconi e Modena, in direzione nord, dove stamattina due tamponamenti avevano causato
un incolonnamento di 16 chilometri, permangono rallentamenti.
Un altro chilometro di coda e’ segnalato sull’A23
Udine-Tarvisio, alla barriera di Ugovizza verso l’Austria.
Traffico intenso e code a tratti, infine, come informa il Cciss, sull’intera costiera Adriatica e tra Genova e la Versilia.