Scuola: in Emilia Romagna si riparte il 16 settembre

Comincerà dal Piemonte il 9 settembre l’anno scolastico 2002-2003. Saranno infatti gli studenti di questa regione i primi in Italia a sedersi tra i banchi di scuola. Lo prevede il calendario pubblicato dal ministero dell’istruzione.

In Emilia Romagna si inizierà il 16 settembre. I più fortunati sono i ragazzi della Puglia che cominceranno per ultimi, il 19 settembre. Se differenti sono le dati di inizio, è quasi uguale per tutti invece la data di conclusione dell’anno scolastico: il 7 giugno. I meno fortunati in questo sono gli studenti di Bolzano e provincia, costretti sui banchi fino al 16 giugno. Vacanze di Natale uguali per tutti, dal 23 dicembre al 4 gennaio, alcune regioni fino alla Befana. Dal 17 al 22 aprile invece le vacanze pasquali.
A poche settimane dall’inizio delle lezioni, sul mondo della scuola pesano ancora numerose incognite. Ad esempio tanti bambini non conoscono la loro sorte scolastica: sono quelli che compiranno 3 e 6 anni di età entro il 28 febbraio 2003 e che potrebbero essere coinvolti nella sperimentazione della nuova legge sulla scuola voluta dal ministro Letizia Moratti. Potrebbero, in quanto la riforma – che prevede la possibilità di iscriversi alle scuole dell’infanzia e alle elementari in anticipo rispetto alle regole attuali – sarà sperimentata in un numero ridotto di scuole, ma non si sa ancora quali. Per conoscere quali istituti anticiperanno la riforma, bisognerà in pratica aspettare fin quasi all’inizio delle lezioni: la procedura di avvio di questo progetto è complessa.