Nascono a Modena due laboratori d’arte

Sono Luca Lumaca e Leonardo Greco i giovani artisti modenesi ai quali il Comune ha assegnato in uso gratuito due locali da destinare a laboratori di attività artistiche. Si tratta di spazi che si trovano ai numeri 26/a e 104 di via Carteria e che misurano rispettivamente 19 e 26,5 metri quadrati.

L’assegnazione, della durata di due anni, decorrerà dal primo settembre di quest’anno e si protrarrà fino al 30 agosto 2004. L’inaugurazione ufficiale avverrà invece il 5 ottobre alle 17 in occasione della manifestazione “Arteincontemporanea”, promossa dall’Ufficio giovani d’arte dell’assessorato alla Cultura. Lumaca e Greco hanno vinto il concorso bandito dal Comune e riservato a giovani artisti under 35 impegnati in attività di scultura, grafica, illustrazione, fotografia, pittura, design, scenografia e video-art. La richiesta andava presentata entro la metà di giugno, doveva illustrare la tipologia e i contenuti del progetto artistico ed essere accompagnata da un curriculum in grado di descrivere il percorso formativo, eventuali concorsi vinti, premi e riconoscimenti ottenuti ed esperienze professionali maturate. La selezione è avvenuta ad opera di una commissione composta da critici d’arte, da esperti nel campo della progettazione culturale e da un funzionario amministrativo del Settore cultura del Comune.