In costruzione il muro alla Consolata

E’ in corso di realizzazione il muro di contenimento della “scarpata” di via Santissima Consolata a Sassuolo. L’opera è inclusa nel grande piano di manutenzioni da oltre due milioni di euro avviato dal Comune nel giugno scorso, che riguarda strade, arredo urbano, verde e riqualificazioni di vario genere.

Il terrapieno su cui sorge la parrocchia della
Consolata, in corrispondenza degli spogliatoi al servizio del campo di
calcio tendeva a franare sulla strada sottostante. Si è resa necessaria
quindi un’opera di contenimento sul modello di quella già realizzata
anni fa in via Muraglie. 
Un muro di cemento armato rivestito di mattoni
provvederà sia a consolidare la zona che ad allargare la sede stradale
sottostante di via Santissima Consolata.I lavori sono cominciati a fine luglio e dovrebbero
concludersi in settembre. 
Il costo dell’opera è di circa 180mila euro.