Formazione professionale: progetti per 1200 lavoratori

Saranno oltre 1200 lavoratori delle aziende modenesi che, da settembre, parteciperanno alle iniziative di formazione continua promosse dalla Provincia di Modena che ha recentemente approvato e finanziato, con il contributo del Fondo sociale europeo, 54 nuovi progetti con risorse per quasi 900 mila euro, circa un miliardo e 700 milioni di lire.

Il programma di interventi, che completa l’offerta di formazione per occupati, ha l’obiettivo di sostenere la crescita del sistema socio-economico, l’innovazione e la competitività delle realtà economiche locali. L’offerta è fortemente diversificata e rivolta a tutti i settori del sistema economico: dalla telematica al marketing, dall’assistenza nelle strutture sociali alla qualità nell’edilizia, fino all’agricoltura, l’enologia e il turismo, per il trasferimento sia di competenze tecnico specifiche sia di competenze professionali e gestionali che interessano trasversalmente le diverse aree funzionali e operative. I percorsi proposti alle imprese e ai lavoratori intendono rispondere a esigenze diffuse, con opportunità formative di durata diversa e dalla struttura modulare, per facilitare la costruzione di percorsi differenti in base ai fabbisogni formativi che provengono dal sistema economico produttivo provinciale. Attraverso 18 percorsi aziendali, inoltre, vengono soddisfatte anche le necessità di singole realtà, imprese di piccole e medie dimensioni, definite a partire da specifici obiettivi di sviluppo.