Ravarino: muore dopo incidente bimbo di 6 anni

Dopo due giorni di agonia in un etto del reparto di rianimazione dell’ ospedale Maggiore di Bologna è morto il piccolo Samuel Pizzi, il bambino di 6 anni
che martedì pomeriggio era rimasto gravemente ferito in un incidente stradale a Ravarino (Modena).


Il bimbo e la sorella quindicenne, Erica, erano saliti sullo scooter della ragazzina per fare un giretto nei dintorni della loro abitazione. I fratelli, in quel momento, erano soli a casa. Ad un incrocio lo scontro con un furgone condotto da un 41enne
di Crevalcore (Bologna), che ora è indagato dalla Procura di Modena per omicidio colposo.
Le condizioni di Samuel Pizzi erano apparse subito gravi a causa di un forte trauma cranico riportato nella caduta dallo scooter: l’ elisoccorso lo aveva trasportato al Maggiore di Bologna, in rianimazione. Meno grave la sorella, che indossava invece il casco di protezione: Erica è stata trasportata in
ambulanza al Policlinico di Modena dove è ancora ricoverata in prognosi riservata. Secondo i medici non è in pericolo di vita. I genitori del piccolo Samuel hanno deciso di acconsentire alla donazione degli organi del loro figlio per salvare altri bambini.