Ricicla & vinci all’isola ecologica

Aumentare il volume delle raccolte differenziate per tutelare l’ambiente e premiare i cittadini che si recano alle isole ecologiche differenziando i propri rifiuti. Questi gli obiettivi di “Fai una cosa intelligente, ricicla & vinci all’isola ecologica …e proteggi l’ambiente”, il concorso a premi rivolto a tutti i cittadini, residenti e non, di Maranello, Serramazzoni, Fiorano, Formigine e Sassuolo che conferiranno rifiuti differenziati nelle isole ecologiche del territorio dal settembre 2002 al marzo 2003.

L’iniziativa è promossa da Sat, in collaborazione con i cinque enti locali coinvolti ed è coordinata dal consorzio Concerto di Modena.
Ricco e variegato si presenta il montepremi del concorso che prevede, per ogni singolo Comune, come primo premio una bici elettrica Aprilia, come secondo premio una lavatrice a ridotto consumo energetico, come terzo un week end per due persone in un’azienda agrituristica in Liguria o in Toscana e a seguire dal 4° al 29° premio mobiletti componibili per la raccolta differenziata, dal 30° al 59° pattumiere ‘domino’ a doppio contenitore per la raccolta dell’organico e del secco indifferenziato, dal 60° al 100° premio lampadine a basso consumo energetico. Entro il mese successivo alla conclusione del concorso verranno estratti i biglietti vincitori e i premi potranno essere ritirati durante l’Eco-festa, una festa per l’ambiente che si svolgerà nel mese di maggio 2003.
Alla lotteria possono partecipare tutti i cittadini, residenti e non, in regola con il pagamento della Tarsu che consegnano almeno cinque chilogrammi di rifiuti all’isola ecologica del proprio comune e possono ricevere fino ad un massimo di cinque biglietti della lotteria, così calcolati:
un biglietto ogni 5 kg cumulativi fra i seguenti materiali: contenitori “T e/o F”, pile esauste, batterie auto/moto, farmaci scaduti, olii vegetali, vernici e solventi, lampade fluorescenti, lattine in alluminio, abiti usati;
un biglietto ogni 10 kg cumulativi fra i seguenti materiali: carta e cartone, sfalci e potature da giardino, vetro, specchi, imballaggi in plastica;
un biglietto ogni 30 kg cumulativi fra i seguenti materiali: mobili in legno e ingombranti legnosi, metalli e ingombranti metallici, frigoriferi, congelatori, condizionatori, televisioni, computer e monitor, pneumatici.
L’obiettivo dell’iniziativa è quello di incentivare le raccolte differenziate nelle isole ecologiche, dove sono collocati i contenitori per tutte le tipologie di rifiuti riciclabili. L’utilizzo diretto e maggiore dell’isola ecologica consente all’amministrazione di risparmiare sui costi di raccolta.
Ulteriore obiettivo è rinnovare ai cittadini le informazioni sull’esistenza delle isole ecologiche, sulle tipologie di rifiuti che vi si possono conferire e sulle modalità di conferimento, ampliando ulteriormente il bacino di utenti che vi possono fare ricorso, con particolare riferimento alle tre nuove isole ecologiche di Fiorano, Formigine e Sassuolo che verranno inaugurate nei prossimi mesi.
La campagna di comunicazione di Ricicla e vinci prevede nei prossimi giorni la distribuzione di 1000 manifesti (di cui inizialmente 500 civetta, con la sola scritta a caratteri cubitali fai una cosa intelligente, per suscitare interesse e curiosità sul messaggio successivo) e di 500 locandine, che verranno distribuiti capillarmente sul territorio, in parte affissi ai margini delle strade e in parte nei luoghi di aggregazione collettiva (biblioteche, uffici pubblici, polisportive, scuole, parrocchie, ecc.). Inoltre, tutte le oltre 53 mila famiglie residenti nei cinque comuni serviti da Sat riceveranno a casa il volantino dell’iniziativa con una lettera di accompagnamento.

Le isole ecologiche: dove e quando
Maranello: via Romagna, dal lun. al sab. 8.00-12.00; giov. e sab. 14.00-17.00
Serramazzoni: via Faeto in loc. Ponte Lame, dal mart. al sab. 9.00-12.00 e 14.00-17.00; dom. 9.00-12.00
Fiorano: via Canaletto dal lun. al sab. 9.00-12.00 e 13.30-17.00 e via Ghiarola Vecchia (nuova isola ecologica: inaugurazione settembre/ottobre)
Formigine: via Quattro Passi dal lun. al sab. 8.00-13.30, giov. e sab. 14.30-17.30 e via Copernico (nuova isola ecologica: inaugurazione il 7 settembre), dal lun. al sab. 14.00-18.00; mart., giov. e sab. 8.30-12.30 dom. 9.00-12.00
Sassuolo: viale Regina Pacis, dal lun. al sab. 7.00-17.00 e via Collegio Vecchio (nuova isola ecologica: inaugurazione a ottobre)