Pavullo: bimbo aggredito da un cane

Un bambino di soli due anni è stato aggredito e ferito da un pastore tedesco, ieri, davanti ad un supermercato a Pavullo.

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, il piccolo era con la nonna quando, all’improvviso, il grosso cane, gli si sarebbe scagliato addosso provocandogli profonde ferite nella parte destra del volto e ad un orecchio. Immediatamente soccorso il piccolo è stato trasportato al Policlinico di Modena. Gli specialisti, dopo la visita, hanno disposto per lui il ricovero nel reparto di otorino dove sono stati fatti accertamenti per escludere danni all’orecchio. “E’ pazzesco -ha affermato un testimone- quel cane era libero”. Proprio questo particolare dovranno accertare i carabinieri che fino alla tarda serata di ieri hanno ascoltato le testimonianze.