Calcio: Zamperini del Modena aggredito da tifoso

Un giocatore del Modena, il difensore Alessandro Zamperini, è stato aggredito ieri sera da un tifoso del Parma che, all’uscita dello stadio, gli ha sferrato un pugno provocandogli un taglio al labbro.

L’episodio è avvenuto al rientro dei giocatori del Modena sul pullman, dopo l’amichevole tra le due emiliane al Tardini, gara alla quale il giocatore non aveva partecipato non scendendo neanche in panchina. L’ultrà è stato subito bloccato e portato in questura. L’uomo è già noto alle forze dell’ordine: nei suoi confronti scatterà certamente l’inibizione a entrare allo stadio. Per procedere nei suoi confronti si dovranno attendere gli eventuali passi legali del Modena Calcio.