Auto: la patente di guida sbarca sul telefonino

Anche la patente di guida sbarca sul telefonino. Da oggi, infatti, per tutti gli aspiranti automobilisti sarà possibile tramite il proprio telefono cellulare WAP o GPRS consultare le soluzioni dei 6.922 quiz,
attualmente in vigore, per la patente di guida delle categorie A1, A e B.


Il nuovo servizio, gratuito e unico per l’Italia, è nato dall’idea di un istruttore di guida che con la collaborazione tecnica di un’azienda del settore
auto, ha messo a punto il sistema. Lo scopo è quello di poter rintracciare, ovunque ci si trovi, un determinato quesito. Per accedere al servizio – si
legge in un comunicato – bastano tre semplici ed immediate operazioni: dal cellulare bisogna raggiungere l’indirizzo http://wap.joiauto.it; immettere il numero del segnale cercato o
il testo del quesito (anche in modo parziale, invertito o mescolato) e avviare la ricerca. In breve termine sul display del telefonino si vedrà apparire l’esatta soluzione di quanto cercato.
”Se fino a ieri – afferma beffardo l’ideatore dell’inedito servizio – gli esaminatori dovevano vigilare affinchè i candidati, durante gli esami, non sbirciassero su appunti, libri, libercoli e bigini, da oggi, con questo tecnologico servizio, dovranno anche preoccuparsi di controllare che gli allievi non premano per troppe volte i tasti del proprio
cellulare”.