Modena: operaio vince causa per mobbing

Quattro anni di malattie, ricoveri, stress poi il licenziamento.

A distanza di sette mesi dal primo incontro al tavolo della Commissione provinciale di conciliazione, un giovane operaio modenese ha “vinto” la sua battaglia e s’è visto liquidare una consistente somma dal suo ex datore di lavoro, come risarcimento del danno biologico per il mobbing subito. Si tratta del primo caso in città.