Modena: ”Mappa dei luoghi”, una guida ai servizi

Come orientarsi tra le opportunità di formazione e i percorsi per arrivare al lavoro scegliendo, prima di tutto, gli organismi ai quali rivolgersi sulla base delle proprie esigenze. E’ questo l’obiettivo della “Mappa dei luoghi” pubblicata in questi giorni dalla Provincia di Modena, un’agile guida che presenta le schede descrittive di ogni “sportello”, pubblico o privato che sia, al quale rivolgersi per ottenere un aiuto: dagli Informagiovani ai servizi dei sindacati, dai Centri per l’impiego alle strutture delle associazioni di categoria, fino all’Università, alla Camera di commercio, agli enti di formazione e ai Centri territoriali permanenti per l’educazione degli adulti.


“Il mondo della formazione e del lavoro è un sistema complesso – commenta Claudio Bergianti, assessore provinciale alla Formazione professionale e all’orientamento – e questa pubblicazione è uno degli strumenti per incentivare l’utilizzo e facilitare l’accesso ai tanti servizi pubblici e privati che possono offrire informazione preziose per orientarsi tra i diversi percorsi a disposizione”.
La guida è in distribuzione e può essere richiesta a Futuro prossimo, il centro provinciale servizi per l’orientamento, in viale Barozzi 340, tel. 059 209428 (e-mail: futuro.p@provincia.modena.it). La pubblicazione è consultabile anche su internet (http://istruzione.provincia.modena.it). Le schede dei diversi servizi precisano le informazioni a disposizione, i destinatari, orari e modalità di accesso, numeri di telefono, posta elettronica e indirizzi internet.