Reggio E.: toro incorna contadino

Incidente sul lavoro in un’azienda agricola del reggiano. Ieri un toro ha incornato un dipendente, G.M. di 41 anni. L’uomo ora è ricoverato in gravi condizioni.

Ieri pomeriggio G.M. stava pulendo i nastri trasportatori del letame nella stalla della azienda agricola di Masone dove lavora, quando uno dei torelli si è imbizzarito e l’ha colpito. A chiamare i soccorsi sono stati i suoi figli, due bambini di cinque e sette anni che hanno avvertito il titolare dell’azienda agricola. Immediato l’intervento del 118 che ha trasportato l’uomo al pronto soccorso del Santa Maria Nuova, dove è stato sottoposto a intervento chirurgico in serata. E’ grave, ma non in pericolo di vita.