Riapre alle mostre la sala del Paradisino di Modena

Al termine dei lavori di restauro della chiesa di Santa Maria degli Angeli, iniziati nell’autunno del 2000, la sala espositiva del Paradisino, in corso Cavour 52, sarà da ottobre nuovamente disponibile per ospitare mostre di carattere culturale.

Per il periodo che va dal primo ottobre al 31 dicembre di quest’anno, il Comune di Modena ha infatti approvato il rinnovo della convenzione per l’uso della sala con don Eligio Venturelli, rappresentante pro-tempore della chiesa di Santa Maria degli Angeli. Chi è interessato ad esporre (il costo è di 15,49 euro al giorno) può telefonare all’assessorato alla Cultura del Comune (tel. 059 206795-206805).