Sconfinamenti: dietro le quinte della pittura

Inaugura domenica 15 settembre alle ore 18, al Castello di Spezzano, l’esposizione “Sconfinamenti. Dietro le quinte della pittura” proposta dalla galleria Annovi di Sassuolo.


In mostra opere di Aldo Damioli, Angelo Davoli, Leonida De Filippi, Fulvio Di Piazza, Roberto Floreani, Omar Galliani, Marco Giovani, Jonathan Guaitamacchi, Giuliano Guatta, Federico Guida, Marcello Jori, Aldo Mondino, Alessando Papetti, Eric Serafini, Tino Stefanoni. L’esposizione, curata da Maurizio Sciaccaluga, resta visitabile fino al 27 ottobre.
Sconfinamenti. Dietro le quinte della pittura” si pone l’obiettivo di rendere leggibile il percorso di nascita delle singole opere: per questo, accanto alle diverse tele, vengono presentate fotografie, fumetti, programmi informatici, quanto, insomma, ha colpito l’immaginario dell’artista portandolo alla necessità di realizzare l’opera.