Modena: stadio Braglia pronto per il via al campionato

Nel rispetto dei tempi lo stadio Braglia, in una veste modificata e soprattutto con una nuova curva sud nata a tempo di record, è pronto per accompagnare l’avventura in serie A del Modena calcio che partirà dopodomani, sabato 14 settembre.

Una avventura attesa con trepidazione da migliaia di tifosi che potranno trovare ospitalità nello stadio ampliato sino a una capienza di circa 17 mila posti. E, come concordato e deciso da Comune e Modena calcio, quella di quest’anno è solo un passaggio intermedio verso uno stadio da oltre 20 mila posti che sarà pronto per l’avvio della stagione 2003 (l’impianto ultimato sarà così suddiviso: settore tribuna 4477 posti, settore curva nord 3368 posti, settore rettilineo 7050 posti, settore curva sud 5298 posti). La novità saliente di questa prima tranche di lavori (ma già si stanno definendo i progetti esecutivi del secondo stralcio) è, come detto, la nuova curva sud (intitolata all’ex-presidente del Modena Gigi Motagnani), realizzata a ridosso del campo di gioco, come poi sarà anche per gli altri tre lati dell’impianto sportivo. L’intervento è stato realizzato in tempi davvero record, con un impegno finanziario condiviso tra Modena calcio (50,1%) e Comune (49,9%). Del vecchio impianto sarà salvaguardata solo l’attuale tribuna coperta, sulla quale esiste un vincolo della Soprintendenza. La nuova curva sud ha una struttura rettilinea da 3368 posti a sedere (che salvaguarda provvisoriamente le torri di illuminazione del campo). Per garantire per l’avvio del campionato una capienza di 16.875 posti complessivi, la gradinata scoperta di fronte alla tribuna è stata ampliata con strutture tubolari provvisorie. I lavori realizzati e ultimati quest’estate però non riguardano solo la capienza interna dello stadio. Con la nuova curva sono stati realizzati anche nuovi nuclei di servizi igienici e ristoro, una nuova recinzione con pannelli di vetro verso il campo di calcio e nuova recinzione metallica verso l’area spogliatoi. Nel sottotribuna è stato realizzato un locale di circa mq. 140, da destinare a sala interviste in prossimità dell’attuale sala stampa. E’ stata realizzata infine una ripavimentazione delle aree scoperte e l’adeguamento degli impianti elettrici e di illuminazione con l’installazione di un gruppo elettrogeno per assicurare lo svolgimento delle partite in notturna.