Aveva appena nove mesi il bimbo morto sull’A22

Si chiamava Tiziano Navarrete e aveva appena 9 mesi il bimbo di una famiglia di origini cilene ma da qualche tempo residente ad Imola, morto in un incidente stradale avvenuto domenica pomeriggio sulla corsia sud della A/22, a poche centinaia di metri dal casello di Carpi in provincia di Modena.


Con il piccolo ha perso la vita anche la nonna, Ema Elba Saldana Perez, di 58 anni. I cinque componenti della famiglia Navarrete – il marito di 29 anni, la moglie coetanea, il piccolo Tiziano, la sorellina di 4 anni e la nonna – viaggiavano su una
Fiat Punto ed erano di ritorno da un pranzo di nozze nel mantovano. Per cause in corso di accertamento, la vettura è sbandata e si è ribaltata più volte finendo in una scarpata, a ridosso di un vigneto. I genitori e la sorellina del piccolo Tiziano sono ricoverati in tre ospedali della regione (a Bologna, Parma, Carpi) e le loro condizioni sono gravi.