Spilamberto: bandito rapina edicolante con coltello

E’ accaduto ieri mattina ai danni della titolare della nuova edicola di San Vito.

Erano circa le 11.30 quando un uomo, con il capo coperto da un casco, è entrato nel punto vendita armato di coltello e, puntandolo contro la titolare, l’ha costretta a consegnargli il contante custodito nella cassa. Il malvivente ha sottratto 400 euro tra banconote e monete, ed è poi fuggito a piedi nella campagna circostante, anche se non è escluso che avesse nascosto un motorino nelle vicinanze.
Gli investigatori hanno notato una possibile similitudine con la rapina dell’altra sera alla tabaccheria di via Vaciglio a Modena. Anche in quel caso, l’aggressore era un uomo che indossava un casco, ed è fuggito a piedi.