Modena: gazebo a fuoco, si sospetta il dolo

Ci sono volute oltre due ore per domare l’incendio che ieri alle 7,30 ha distrutto il gazebo adibito a bar presso il ristorante Villa Freto, nel modenese.

Le fiamme hanno trovato facile esca nella struttura in legno e nel rogo, oltre al gazebo, sono andate distrutte tutte le attrezzature che vi si trovavano: banco bar, banchi frigo, tavoli e anche le casse di bibite. Il locale aveva terminato la sua attività estiva domenica sera, alcune ore prima dell’incendio e proprio oggi dovevano iniziare i lavori di pulizia e rifacimento degli interni. I rappresentanti della società che gestisce il locale, hanno dichiarato ai carabinieri di non aver mai ricevuto minacce o altro. Tuttavia gli investigatori sono propensi a ritenere che il rogo non si sia sviluppato naturalmente e quindi vi è il sospetto del dolo.