A 6 mesi dalla scomparsa, intitolata a M. Biagi una Fondazione

A sei mesi dal suo assassinio, il 19 settembre, la famiglia e l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, ricorderanno la scomparsa di Marco Biagi, intitolandogli un Fondazione.

La nuova istituzione universitaria, che indente qualificarsi come centro di eccellenza a livello europeo, avrà il compito di coltivare la passione per gli studi e le ricerche sul diritto del lavoro e sulle relazioni industriali del professore. Lo Stato concederà in uso gratuito all’Università per l’attività della Fondazione, un vasto immobile demaniale di oltre 2600 mq di superficie “ex Gruppo Rionale XXVI Settembre”, a ridosso del centro cittadino di Modena. Alla cerimonia di presentazione della Fondazione e per la consegna del complesso edilizio, interveranno domani autorevoli esponenti governativi: Il Ministro del lavoro delle politiche sociali, on. Roberto Maroni, il Ministro dell’economia e delle finanze on. Giulio Tremonti, il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, on. Gianni Letta ed il Sottosegretario di Stato al Ministero del lavoro e delle politiche sociali, on. Maurizio Sacconi; oltre al Direttore dell’Agenzia del Demanio, arch. Elisabetta Spitz.