Sassuolo: pista ciclabile collegamento centro-Secchia

Sono cominciati da alcuni giorni i lavori di realizzazione della pista ciclabile di collegamento fra il centro di Sassuolo e il percorso provinciale lungo il fiume Secchia. Si tratta in particolare dell’allargamento e adeguamento della pista già esistente lungo via Indipendenza -in sede protetta e costeggiata da alberi-, che si collegherà al tracciato lungo il parco Ducale, da via Alessandrini fino a via Racchetta per sbucare in piazza Martiri; oppure sarà possibile deviare lungo il pedonale che dal parco Ducale porterà in piazzale Porrino e al parco Vistarino, che verrà aperto nei prossimi giorni.


I lavori della nuova pista ciclabile sono iniziati contestualmente a quelli di posa delle fibre ottiche da parte di Satcom, lungo la stessa pista. E’ così possibile aprire un solo cantiere per effettuare lo scavo necessario e poi l’allargamento e il completamento della pista. In più verranno evidenziati e segnalati gli attraversamenti, su via Indipendenza e sulla circonvallazione.
Il costo dell’opera è di circa 190mila euro.
Quando il tracciato ciclabile provinciale lungo il fiume Secchia (che parte dalla zona modenese e dovrebbe spingersi fino all’Appennino) sarà ultimato, con questa pista sarà possibile raggiungerlo senza incontrare auto, direttamente dal centro cittadino. E’ un importante completamento per una rete di piste ciclabili che a Sassuolo continua ad espandersi.
Vanno ricordati anche i lavori quasi ultimati del percorso lungo via Radici in piano e la pista, già operativa, di accesso alla zona del polo scolastico di via Nievo, con entrate da via Cavallotti (con sottopassaggio) e via Montanara.