Calcio: serie A, Roma-Modena, curiosità in cifre

Il Modena ha vinto una sola volta, su 14 confronti ufficiali, a casa della Roma: 1-0, in serie A, nel
marzo 1939. Ventisei vittorie e dodici pareggi è lo score della Roma nelle gare casalinghe di campionato. La formazione giallorossa non perde davanti al proprio pubblico dal 19 marzo 2000, quando fu la Reggina ad espugnare l’Olimpico con un 2-0.


La Roma ha concluso il secondo campionato consecutivo senza sconfitte interne, evento mai accaduto nella storia giallorossa. In serie A il Modena non vince da 8 partite, compreso lo
spareggio-salvezza perso dalla Sampdoria a Milano il 7 giugno 1964 (6 pareggi e 2 sconfitte il bilancio): l’ultima vittoria è datata 5 aprile 1964, Modena-Atalanta 1-0 con rete decisiva di Brighenti. Da notare che nelle ultime 6 partite disputate in A
dagli emiliani, anche in questo caso spareggio incluso, i canarini non hanno mai segnato: l’ ultima rete in massima divisione del Modena è stata realizzata in Modena-Roma 3-3 del 26 aprile 1964, autore Merighi. In trasferta il Modena, a livello di serie A, non vince dal 28 aprile 1963, 2-0 a tavolino sul terreno del Napoli. Da allora 10 pareggi e 9 sconfitte per gli emiliani nelle trasferte disputate in massima serie.