Ricezione televisiva: attenzione ai falsi controlli

Alcuni cittadini modenesi si sono rivolti all’Ufficio Relazioni con il Pubblico segnalando di essere stati contattati telefonicamente in queste ore da persone che, affermando di essere del Comune di Modena, volevano fissare un appuntamento per la visita domiciliare di un tecnico al fine di controllare la ricezione del canale televisivo Rai 3. L’Amministrazione comunale informa di non avere in corso alcuna iniziativa in questo senso, non avendo competenza specifica sulla ricezione televisiva.