Suora suicida con furgone in un fiume di Modena

Una suora di 76 anni si è suicidata buttandosi con il furgoncino che stava guidando nel
fiume Panaro, a Camposanto.

Il cadavere della religiosa, che da molti anni viveva nel convento di Galeazza, una frazione di Crevalcore (Bologna), è stato ritrovato nel
primo pomeriggio di ieri, ma la suora era scomparsa tre giorni fa. Sarà l’ autopsia a stabilire il momento esatto e le cause del decesso.
I carabinieri di Carpi, che conducono le indagini,
hanno confermato il suicidio escludendo che possa trattarsi di un incidente: l’ argine del Panaro infatti è stato raggiunto volontariamente dalla religiosa che guidava il furgoncino. La scomparsa della suora dal convento era stata denunciata dalle
consorelle ai carabinieri di Crevalcore che la stavano cercando. Il corpo della donna è stato notato da un passante soltanto ieri perchè il livello dell’ acqua del Panaro si è abbassato.