In arrivo stanziamenti per le piste ciclabili

Arrivano i fondi per potenziare le piste riservate alla silenziosa e non inquinante due ruote.
Quasi 31 milioni di euro a favore degli amanti della bicicletta, stanziati dal ministero delle Infrastrutture con un decreto pubblicato oggi nella Gazzetta Ufficiale.

Il provvedimento
stabilisce le quote ripartite tra le regioni per gli anni 2001-2003 per il finanziamento degli interventi a favore della mobilita’ ciclistica per la copertura del 50% da parte dello Stato; per accedere a tale aiuti, le Regioni dovranno presentare l’elenco delle priorita’.
A fare la parte del leone, soprattutto le regioni del Nord e del Centro. Tra le amministrazioni locali cui la ripartizione assegna piu’ fondi, in testa il Veneto con 3,5 milioni di euro; l’Abruzzo 1,9 milioni di euro circa; la provincia di Bolzano 3,8 milioni di euro, quella di Trento 2,7 milioni; Emilia Romagna 1,5 milioni; Lombardia 1,5 milioni; Lazio 1,9 milioni; Marche oltre 2 milioni; Piemonte quasi 1,6 milioni.