Formula 1: modifiche al regolamento?

Nessun commento della Ferrari, interpellata in merito a quanto riportato dalle interviste fatte in questi giorni a Bernie Ecclestone e a Max Mosley, presidente dalla Federazione Internazionale Automobilistica (FIA), circa possibili modifiche regolamentari per limitare lo ‘strapotere’ della Casa di Maranello e rendere piu’ interessanti le gare di Formula 1.


La Ferrari esprimera’ il proprio parere in occasione della prossima riunione della Commissione F1 che si terra’, alla presenza di tutti i team, a fine ottobre.
Da parte sua il presidente Luca di Montezemolo ha fatto sapere che si riserva di parlare nelle sedi adatte e al momento opportuno.