Esce nelle scuole l’Agenda 2002-2003 sui musei modenesi

Gli studenti modenesi andranno a lezione nei musei. Sono migliaia i ragazzi dalle elementari alle superiori che ogni anno partecipano alle visite guidate negli oltre 60 musei del Sistema museale modenese. E per favorire la programmazione di queste attività, la Provincia pubblica la terza edizione dell’Agenda degli itinerari didattici per l’anno scolastico 2002-2003.


“Il sistema dei musei modenesi – afferma Mario Lugli, assessore provinciale alla Cultura – offre una varietà di opportunità davvero interessante. Dai musei a carattere storico a quelli dedicati alla scienza e alla natura. La capacità di garantire un servizio didattico così articolato è uno dei punti di forza del sistema”. La pubblicazione, che viene distribuita in tutte le scuole, contiene tutte le informazioni sulle opportunità didattiche offerte dalle strutture museali: dai percorsi della galleria Ferrari di Maranello, ai laboratori del museo della Bilancia di Campogalliano, dagli itinerari della Galleria estense al percorso sull’evoluzione degli animali del Museo universitario di Zoologia di Modena. Attraverso agili schede, la guida fornisce tutte le informazioni su orari di apertura, servizi offerti, soprattutto quelli dedicati alle scuole.