Formigine: bimba di due anni incastrata nella lavatrice

Una bambina di due anni è stata salvata ieri dall’intervento dei vigili del fuoco che l’hanno aiutata ad uscire dalla lavatrice.

E’ successo ieri pomeriggio intorno alle 14.30 in via Grandi quando la piccola Michelle, giocando a nascondino assieme alla sorellina più grande, aveva scelto come ‘rifugio’ proprio il cestello dell’elettrodomestico. Le grida della piccina hanno fatto accorrere il padre, che non ha perso tempo richiedendo subito l’intervento dei vigili del fuoco. I pompierei hanno spostato la lavatrice nell’atrio e poi l’hanno letteralmente smontata, tagliando, infine, il cestello con le cesoie. L’operazione di salvataggio, durata una decina di minuti, si è conclusa felicemente senza conseguenze per la bimba.