Sassuolo: Palasport, la soddisfazione di Magnani

Domani alle 18, la Johnson Matthey Spezzano, scenderà in campo al palazzetto dello sport di via Nievo per la seconda partita casalinga del campionato di serie A1. Il presidente della società, Walter Magnani, ha voluto in questi giorni invitare i sassolesi ad assistere all’incontro.

Magnani ha anche espresso parole di apprezzamento per la struttura in cui la sua squadra gioca dall’inizio del campionato. Il palasport insomma, inaugurato il mese scorso dopo essere stato al centro di alcune critiche è, secondo Magnani, “funzionante” e “funzionale”. Dopo anni passati fra Spezzano e la struttura sportiva di Rubiera, la società Volley 2000, di cui fa parte la prima squadra targata Johnson Matthey, ha “trovato casa”, come spiega lo stesso presidente. “Ho fatto a lungo l’emigrante –dice Magnani- ma adesso spero in un buon impatto con Sassuolo ed il suo pubblico. Da parte nostra abbiamo allestito una squadra che ha l’obiettivo di restare con tranquillità in serie A1. Abbiamo buone giocatrici, un ottimo staff e stiamo ricevendo ulteriori rinforzi. Spero nella permanenza in A1 per consolidare il bel rapporto che si sta costruendo con il pubblico di Sassuolo”.