Nei cimiteri comunali modenesi esumazioni di salme

Stanno per iniziare le esumazioni ordinarie delle salme di persone decedute ed inumate negli anni 1992 – 1993 nei cimiteri di San Cataldo e nei cimiteri del forese. L’Amministrazione comunale informa che le esumazioni ordinarie vengono eseguite dopo dieci anni dalla inumazione e possone avere luogo in tutti i mesi dell’anno.

Se i congiunti, scaduto il decennio, sono interessati ad effettuare una verifica dello stato di mineralizzazione della salma, sono invitati ad inoltrare domanda agli uffici di Polizia Mortuaria, in via Santi 40, con il pagamento della tariffe vigenti. Le date delle esumazioni saranno stabilite dall’ufficio e comunicate telefonicamente a coloro che hanno presentato la domanda. Gli stessi potranno assistere all’operazione di verifica.