Sassuolo: docenti e famiglie dialogano online

A Sassuolo la scuola diventa e-community. E’ la prima esperienza nazionale di rete in fibra ottica che collega scuole, famiglie, Comune. Il progetto, presentato oggi, e’ promosso dal Comune di Sassuolo. E’ previsto il coinvolgimento della Provincia di Modena, che ha competenza sugli Istituti superiori.


Le applicazioni possibili sono tante: consultare gli orari di ricevimento dei docenti, fissare con loro un appuntamento, prenotare i buoni pasto, leggere gli avvisi per le famiglie, collegarsi in video e audio con la scuola, ricevere on line i compiti a casa in caso di assenza: a Sassuolo, dalle prossime settimane, i genitori e gli studenti potranno fare tutto questo, e molto di piu’, da casa attraverso il computer domestico.
Si tratta – rilevano i promotori dell’ iniziativa – di un’ anticipazione del progetto Internet@scuola lanciato dal ministro dell’ Istruzione Letizia Moratti, secondo cui l’85% delle scuole dovrebbero essere collegate in rete entro il 2005.