Incontri con l’autore: domenica con Don Gallo

Nell’ultima domenica di fiere, come tradizione, lo spazio riservato agli “Incontri con l’Autore” è dedicato al Volontariato e chi, meglio di Don Andrea Gallo, poteva essere l’ospite migliore per questa giornata. Don Gallo – un prete da marciapiede. E’ questo il libro che il parroco di Genova presenterà domenica mattina alle 11 in P.le della Rosa a Sassuolo.

La vicenda pubblica di Don Andrea Gallo inizia nel
1970 nel quartiere genovese del Carmine quando le sue prediche “una
mano al Vangelo e l’altra ai giornali, un piede in chiesa e uno nella
strada”, scuotono la Curia, al punto che il cardinale Siri decide di
mandarlo in esilio in una chiesa di periferia. Trent’anni dopo lo
stesso Don Gallo è ancora alla guida di una comunità: San Benedetto al
Porto, al centro di battaglie sempre nuove.
La storia di questo prete, già salesiano e missionario in
Brasile, è un percorso a volte tortuoso 
e accidentato. Con un solo punto fermo: Don Gallo vuole essere
sacerdote fino in fondo, fedele alla chiesa e alla sua missione fra i
poveri.