Modena: slitta l’apertura del ponte sul Tiepido

Slitta, a causa del maltempo che ha rallentato i lavori, l’apertura sulla Sp 17 del ponte sul torrente Tiepido. L’interruzione completa al transito (veicoli, pedoni, cicli e motocicli) consente la realizzazione di lavori di ristrutturazione dell’attraversamento che collega Modena e Castelnuovo.


L’apertura al traffico veicolare è prevista entro novembre. Oltre al maltempo durante i lavori sono emerse – nella parte interna del ponte – lesioni molto più gravi di quanto è stato stimato in fase di progettazione dell’intervento. La maggior gravità del deterioramento dell’attraversamento comporterà un amento dei lavori, uno slittamento dell’apertura al traffico e un aumento dei costi di oltre 150 mila euro portando la cifra complessiva dell’intervento di manutenzione straordinaria a oltre 925 mila euro. Con i lavori di adeguamento e consolidamento del ponte saranno realizzate nuove rampe stradali d’accesso, la nuova pavimentazione e un nuovo guardrail. La segnaletica delimiterà la zona in questione e fornirà indicazioni per la circolazione dei mezzi pubblici e privati lungo un percorso alternativo. Coloro che provengono da Modena e sono diretti a Castelnuovo all’incrocio tra Ss 12 Abetone Brennero e la Sp 17 dovranno procedere e superato l’abitato di Montale, all’incrocio con la Sp 16 in località Colombaro, dovranno svoltare a sinistra sulla stessa provinciale 16 e successivamente svoltare ancora a sinistra all’incrocio con la Sp 17. Percorso inverso per coloro che provengono da Castelnuovo Rangone e sono diretti a Modena.