Per ore in balia di tre banditi

Un carpigiano di 40 anni è stato assalito da tre uomini armati che hanno rapinato la ditta dove lavora, nel mantovano.


E’ accaduto giovedì sera alla Luemme, a Palidano di Gonzaga. Verso le 20.30, orario di chiusura, Luca Righi, impiegato della nota azienda di abbigliamento intimo, stava sbrigando alcune pratiche in ufficio quando è stato affrontato da 3 malviventi che, armati di pistola gli hanno intimato di non muoversi. L’hanno legato mani e piedi e l’hanno fatto sedere su una poltroncina a rotelle che hanno spinto fino al magazzino. Si sono fatti aprire il deposito e si sono messi al lavoro. Hanno impiegato quasi un’ora per caricare tutti i reggiseni, top, mutandine. Quintali di merce, che vale oltre centomila euro. Solo più tardi l’impiegato, ancora legato, è riuscito ad arrivare ad un telefono. Con la lingua ha composto il numero 112 ed ha avvisato i carabinieri di quanto successo.