Modena: ancora una tragedia sulla Canaletto

Ieri pomeriggio poco dopo le 16, una moto su cui viaggiavano due fidanzati si è schiantata contro un camion a Ponte Uccellino. Il giovane è morto; grave la ragazza.

I due fidanzati percorrevano la statale in direzione di Modena quando, per cause ancora in corso di accertamento, la loro motocicletta si è schiantata contro la parte posteriore del rimorchio di un mezzo pesante. Entrambi sono stati sbalzati di sella e sono volati sull’asfalto ad alcune decine di metri. Immediati i soccorsi con il 118 e l’automedica di Modena Soccorso sul posto. Per il giovane che guidava la moto non c’è stato nulla da fare. Alessandro Crudale, 25 anni, di S. Possidonio, dove abitava con la madre e un fratello, è morto sul colpo. La fidanzata, Chiara Corazzari, 22 anni, di S. Felice, dove vive con i genitori, è ricoverata in gravi condizioni nel reparto Rianimazione del Policlinico di Modena. Versa in prognosi riservata.