Gemelli sposi

Un curioso matrimonio e’ stato celebrato nel pomeriggio di ieri nella chiesa di Saliceto Panaro, alla prima periferia di Modena. Due fratelli gemelli, Gianluca e Andrea Baisi, di 34 anni, hanno portato all’ altare due gemelle, Patrizia e Daniela Marinelli, di 32 anni. E contemporaneamente, e’ stato celebrato il battesimo di Alessandro, figlio di
Gianluca e Patrizia, nato due mesi fa.


Nella piccola chiesa, teatro dell’ insolito rito (otto i
testimoni per il doppio matrimonio), il sacerdote, munito di foglietti per non sbagliare i nomi delle due coppie, ha benedetto lo scambio degli anelli e il fatidico si’.
La relazione tra le due coppie, che sono sempre vissute nello stesso quartiere, e’ nata otto anni fa, quando frequentavano il circolo ricreativo di Saliceto.
”Il matrimonio e’ un evento che abbiamo aspettato da tempo – ha raccontato il papa’ dei due giovani – e lo ricorderemo sempre per la sua singolarita”’. Gli sposi erano rigorosamente in
abito scuro, le spose in bianco, con mantelline in pelliccia e bouquet con colori diversi: fiori rossi per Daniela, gialli per Patrizia. Dopo il rito religioso, la festa dei quattro gemelli e’ continuata in una villa di San Giovanni in Persiceto, nel bolognese.