Influenza: nessun virus anomalo in arrivo

Non esiste alcun rischio di arrivo di un virus anomalo dell’influenza. Lo afferma il Ministro della Salute riferendosi all’allarme dei giorni scorsi.

’In merito alle notizie su una possibile epidemia influenzale negli anni a venire – ha precisato – si tratta di una evenienza del tutto teorica, che non riguarda in alcun modo la stagione influenzale 2002-2003 appena cominciata’. I virus di cui si prevede l’arrivo anche nel nostro Paese rappresentano, come ogni anno, ’normali varianti antigeniche minori’.