A Modena la ‘Porta della Pace’

E’ arrivata a Modena la ”Porta della pace”, progettata dal maestro viterbese Roberto Ioppolo, benedetta solennemente dal Papa il 10 ottobre del 2001 e destinata a sostituire l’attuale porta lignea della basilica della Nativita’ di Betlemme, assediata durante il conflitto in Palestina dalle milizie israeliane.


Il portale di bronzo, alto 2 metri e mezzo e del peso di 12 quintali, e’ composto da due lastre e raffigura alcuni momenti fondamentali del Cristianesimo e della storia di Betlemme. Fino al 14 novembre restera’ esposto nella navata centrale del Duomo di Modena per volonta’ della Arcidiocesi, del Comune e della Fondazione San Carlo che, il 13 novembre, ospitera’ padre Ibraim per una conferenza pubblica. Dopo Modena la ‘Porta della Pace’ verra’ esposta a Sanremo, poi sara’ mandata a Betlemme il 24 dicembre.