Sassuolo: concerto d’inaugurazione organo di Antonio Colonna

Si terrà domani sera, alle ore 20,45 presso la Chiesa di San Giuseppe in Piazzale Teggia a Sassuolo, il concerto d’inaugurazione del restaurato organo di Antonio Colonna, datato 1655.

La chiesa, officiata fin dal 1517, fu portata alle forme attuali fra il 1642 ed il 1647, negli stessi anni in cui Francesco I d’Este faceva atterrare la vecchia chiesa di S.Francesco per iniziare a trasformare la rocca di Sassuolo in palazzo principesco. Nella chiesa di S.Giuseppe il suo capolavoro fu la realizzazione della cantoria e della cassa dell’organo su disegno dell’architetto Bartolomeo Avanzini, da lui ornata con splendidi fregi intagliati, teste di angeli e due statue a figura intera rappresentanti rispettivamente S.Filippo Benizzi e il beato Gioacchino Pellacani da Siena. La parte fonica dello strumento, composta di sette registri di canne, fu realizzata dal famoso “organaro”Antonio Colonna, operante a Bologna, che la terminò nel 1655.
Con l’attuale intervento di recupero si è mirato non solo al trattamento conservativo delle parti superstiti dell’organo, ma anche al ripristino della loro funzionalità nelle condizioni più prossime allo stato originale. Sono stati fatti ex novo il somiere maestro “a vento”, seguendo in particolare l’esemplare eccezionalmente intatto di Finale Emilia e avendo cura di ricavare tutte le parti dallo stesso tronco di noce nazionale, la tastiera, la pedaliera, i comandi dei registri, le meccaniche in ferro battuto e il crivello in cuoio. La cassa e la cantoria di pioppo e abete sono state, con la consulenza dell’architetto Vincenzo Vandelli, consolidate e riportate alla cromia originale, mentre il basamento della cassa è stato mantenuto nella versione del 1853 con gli ampliamenti laterali. Il restauro, è stato reso possibile grazie al contributo del Comune di Sassuolo e della Provincia di Modena.
Il concerto d’inaugurazione, tenuto dall’organista Liuwe Tamminga e dal soprano Patrizia Vaccari, si terrà domani sera, venerdì 8 Novembre con inizio alle ore 20,45 presso la Chiesa di S.Giuseppe.