Bologna: Sciopero Fiom-Cgil, per il sindacato 4.000 partecipanti

Tremila partecipanti per la questura, oltre quattromila per gli organizzatori. Sono questi i numeri del corteo bolognese di protesta nell’ambito dello sciopero proclamato per oggi dalla Fiom-Cgil per i lavoratori metalmeccanici in Emilia Romagna.

A Bologna sono state proclamate 4 ore di sciopero per tutte le aziende metalmeccaniche con presidio alle ore 8 davanti alla Magneti Marelli, mentre il corteo si è mosso fino a piazza Roosevelt, dove hanno parlato Cesare Melloni, segretario generale Cgil Bologna e Maurizio Landini, segretario generale Fiom bolognese. A Modena invece sono state proclamate 4 ore di sciopero per le aziende del gruppo Fiat, con presidio davanti alla New Holland e 2 ore di sciopero nelle altre aziende metalmeccaniche.