Commercio: prossimamente grandi strutture di vendita in 5 comuni

Sono localizzati in cinque Comuni modenesi i circa 111 mila metri quadrati di superficie commerciale di vendita per grandi strutture, che potranno essere realizzate nei prossimi tre anni, e comunque fino all’aggiornamento del nuovo Piano territoriale di coordinamento provinciale. Lo prevede il primo programma di attuazione approvato dal Consiglio provinciale mercoledì 6 novembre.


Il provvedimento, recepisce le decisioni già assunte dalla Conferenza dei servizi del 2000 e confermate nelle Conferenze di pianificazione che si sono svolte nei mesi scorsi per i diversi ambiti territoriali, limitando così nel tempo i possibili insediamenti per grandi strutture di vendita.
Le realizzazioni possibili nella nostra Provincia riguardano un centro commerciale a Carpi (15 mila metri quadri di alimentari, altrettanto di non alimentare), una grande struttura non alimentare a Marano (diecimila metri quadri) e strutture non alimentari nella Bassa: a Finale Emilia (diecimila metri), a Mirandola (oltre 46 mila) e a San Felice (quasi 15 mila).