Modena: conclusi i lavori in zona via Sagittario

I lavori di sistemazione viaria nella zona di via del Sagittario sono stati ultimati. Restano da completare la segnaletica e l’arredo verde. L’intervento nella zona di via del Sagittario si prefiggeva di realizzare opere finalizzate alla moderazione della velocità veicolare, alla sicurezza negli spostamenti particolarmente per le fasce deboli della popolazione, alla qualificazione delle strade.

In concreto, sono state realizzate strettoie con senso unico alternato in via del Sagittario e in via delle Costellazioni, è stata rimodellata l’intersezione via Varoli/via dello Zodiaco, è stata rialzata l’intersezione via dello Zodiaco/via del Sagittario con la sistemazione dell’incrocio di via del Luzzo/via del Sagittario. Inoltre, sono stati ricavati un percorso pedonale tra via Varoli e via Mendel e un percorso ciclo pedonale fra via del Sagittario e via delle Costellazioni. Le soluzioni tecniche individuate, già dai primi rilievi effettuati nella fase provvisoria, hanno evidenziato un notevole calo dei flussi di traffico. Il costo delle opere è stato di circa 100.000 euro. “L’ultimazione dei lavori nella zona di via del Sagittario – spiega l’assessore Nerino Gallerani – fa seguito all’apertura già avvenuta del primo tratto delle complanari. Si tratta di provvedimenti che concorrono a evitare che flussi di traffico impropri si scarichino su zone residenziali della città. Nel rispetto degli impegni che avevamo assunto coi cittadini e con la Circoscrizione, è poi da sottolineare che nel mese di novembre partirà anche il cantiere su via Formigina, che sarà allargata e sistemata nel tratto dal cinema Raffaello sino all’incrocio con stradello Marone”.