Motor show: Ferrari aprirà calendario

La Ferrari F2002 campione del mondo aprirà sabato 7 dicembre, nell’area 48 del quartiere fieristico di Bologna, le competizioni in calendario alla 27/a edizione del Motor Show su un circuito prima in asfalto, di circa 600 metri, che sarà poi trasformato come ogni anno in un percorso rally per una lunghezza di oltre un chilometro.

Il team del Reparto Corse Ferrari si esibirà in uno spettacolo dedicato alle migliaia di fans, replicando fedelmente a pochi passi dal pubblico le fasi più intense e spesso decisive di un Gran Premio: partenze da fermo, giri veloci in serie e pit stop completi ai box. Ci sarà poi l’Eurotouring, con le migliori derivazioni dalle produzioni di serie, l’Euro 3000, l’ inedito V8 Star, competizione di grande successo in Usa con in pista Jaguar, Lexus e Opel, motorizzate da un 5,7 litri da 500 cv prodotto da Rousch. Ed ancora, il kart con i campioni della ‘Formula A’ e infine un’ esibizione Maserati. Le due ruote esordiranno il 7 e l’8 dicembre con il Freestyle Show, moto da cross appositamente preparate per i funamboli. Il 14 e il 25, invece, gran finale con l’International Supermotard, che porrà di fronte i migliori specialisti di moto da enduro gommate da strada. Da giovedì 12 l’Area 48 sarà adibita a percorso rally, un misto asfalto-terra.