4.500 nuove utenze gas per Meta in Appennino

Meta Spa è subentrata al Cimaf nella gestione del servizio gas nei Comuni di Lama Mocogno, Montecreto e Sestola. L’avvicendamento segue il conferimento all’azienda, da parte di questi tre comuni, delle reti e degli impianti del gas. Complessivamente, tra Lama Mocogno, Montecreto e Sestola, Meta gestisce da ora più di 4.500 utenze gas.

Per favorire il contatto con i clienti e venire incontro alle loro esigenze, Meta ha lasciato invariata l’apertura dello sportello ex Cimaf, che si trova nei locali del Municipio di Lama Mocogno. Ogni martedì dalle 9 alle 12 gli utenti vi si potranno rivolgere per il disbrigo delle pratiche connesse ai nuovi allacciamenti, contratti, disdette e per ottenere informazioni sul servizio offerto. I clienti di Sestola e Montecreto, invece, potranno fare riferimento all’ufficio posto nella sede comunale di Sestola, aperto al giovedì dalle 8.30 alle 12.15. Per qualsiasi richiesta di tipo commerciale o tecnico, per segnalare guasti o disservizi e per richiesta di pronto intervento, tutti gli utenti dei tre comuni, così come avviene per il servizio acqua, possono fare riferimento ad un sevizio telefonico. I numeri disponibili sono: 0536-327720 oppure 0536-327750. E’ anche possibile inviare fax allo 0536-327775.