Calcio: Digos denucia 7 tifosi

Sette tifosi della Lazio sono stati identificati e denunciati dalla Digos di Roma poiche’ ritenuti responsabili degli incidenti avvenuti domenica sera all’esterno dello stadio Olimpico prima dell’inizio della partita Lazio-Modena.

In particolare il gruppo sarebbe autore di una violenta sassaiola compiuta contro il pullman che aveva trasferito allo stadio i tifosi del Modena. Nel corso degli incidenti era rimasto ferito anche un vigile urbano accoltellato ad una spalla. Al termine delle indagini della Digos la polizia ha compiuto questa mattina all’alba diverse perquisizioni nelle abitazioni degli indagati. I sette tifosi biancocelesti, di eta’ compresa tra i 18 e i 28 anni, dovranno rispondere di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, lesioni gravissime e danneggiamento. Per loro e’ stato inoltre richiesto il divieto di assistere a manifestazioni sportive.