“Cose da pazzi!”: questa sera al Carani

Nuovo appuntamento con il teatro questa sera alle 21.00 al Carani di Sassuolo: va in scena Cose da pazzi!, divertente commedia firmata da Vincenzo Salemme. Interpreti principali sono Maurizio Casagrande, Roberta Formilli, Biancamaria Lelli e lo stesso Salemme, che ha curato anche la regia.

Il testo di “Cose da pazzi!” è una rielaborazione di “Lo strano caso di Felice C.”, commedia
scritta da Salemme nel 1989, subito dopo il crollo del muro di Berlino, e portata in scena nella stagione 1989-90. Del testo originario l’autore ha conservato unicamente il soggetto: Felice C., un uomo disperato per il crollo degli ideali politici in cui aveva creduto e che ne avevano guidato tutta la vita, chiede allo stato una pensione per la sua invalidità morale… A sorpresa il finale.
Vincenzo Salemme si riconferma con questa nuova commedia non solo interprete di indubbie qualità (sua la parte di Felice C.), ma anche autore e regista di valore. A riconferma del talento comico dell’artista, inoltre, la commedia è popolata da bizzarri personaggi: un postino con gravi difetti di pronuncia, un ispettore che parla come il Padrino, una suora pittosto allegra… tutti magistralmente interpretati da un poliedrico Salemme.
Bravo e affiatato il cast, che da anni lavora con l’autore: si ricordino in particolare Biancamaria Lelli (Francesca), Maurizio Casagrande (Giuseppe Cocuzza), Teresa Del Vecchio (Livia) e Roberta Formilli (Robinka).
Le scene sono di Alessandro Chiti, i costumi di Giusy Giustino, delle musiche si è occupato Antonio Boccia.