Chiusa la stagione culturale del Castello di Spezzano

Ha chiuso ieri la stagione culturale del Castello di
Spezzano ma è comunque possibile visitare la mostra “L’età d’oro dei Carpazi”, il Museo della Ceramica e il Castello fino al 10 gennaio 2003 su
prenotazione contattando il Servizio Cultura (tel. 0536/833412).


Il bilancio della stagione è oltremodo positivo: per quanto concerne il Museo della Ceramica di Fiorano numerosissime sono state le visite, soprattutto da parte delle scolaresche che hanno anche potuto accedere al Laboratorio di ceramica, attivato nel 2001 a completamento del percorso museale, dotato di tutte le attrezzature necessarie per un corretto funzionamento, compresa l’operazione di cottura dei manufatti prodotti. Uno spazio creativo nato dall’esigenza di elaborare progetti che trattassero l’attività ceramica applicata alla didattica, contribuendo a chiarire i
diversi modi di produzione e permettessero di avvicinare le diverse fasce di pubblico scolare all’esperienza di manipolazione della creta. E’ stata
poi data continuità al progetto “Vivi la mostra”, che prevede attività di laboratorio ceramico correlate alle mostre tematiche promosse dal Centro
Museale della Ceramica. Questi progetti-laboratorio hanno visto l’adesione, nell’anno 2002, di 52 classi delle scuole elementari e medie; attuate, in
ambito scolastico anche 40 visite guidate al Museo della ceramica, al castello e alle mostre.
Particolare interesse ha suscitato l’esposizione L’età d’oro dei Carpazi: ceramiche e metalli dell’età del Bronzo della Slovacchia (2300-800 a.C.), con i suoi 700 reperti in ceramica, bronzo, rame, oro, pietra, osso e ambra, realizzata in collaborazione con l’Accademia delle Scienze della Slovacchia.

Articoli correlati:
https://www.sassuolo2000.it/article.php?sid=3390
https://www.sassuolo2000.it/article.php?sid=3600
https://www.sassuolo2000.it/article.php?sid=3675