Leucemie: stelle di Natale in 2000 piazze

Saranno 700 mila le stelle di natale in vendita, da venerdi’ a domenica prossimi, in 2.000 piazze italiane a sostegno delle ricerche sulle leucemie. Le stelle saranno vendute da migliaia di volontari che offriranno, a chi versera’ un contributo minimo di 10 euro, la possibilita’ di divenire sostenitore dell’associazione.


Lo annuncia in una nota l’AIL, Associazione Italiana contro Leucemie, Linfomi e Mieloma, ricordando come questa iniziativa, giunta oggi alla quattordicesima edizione sotto il patrocinio della Presidenza della Repubblica, abbia permesso negli anni di finanziare progetti di assistenza e di ricerca scientifica. I suoi promotori hanno inoltre sottolineato che ”solo l’azione degli sforzi comuni potra’ rendere queste malattie sempre guaribili”.
Le leucemie, secondo i dati dell’AIL, hanno in Italia un’incidenza complessiva di 19 casi circa per ogni 100 mila abitanti. I malati, come riferito dai membri dell’AIL, hanno potuto giovare negli ultimi anni dei progressi della ricerca e di terapie sempre piu’ efficaci e specifiche.
”Questi risultati – hanno spiegato i promotori – sono stati possibili grazie al lavoro dei ricercatori nel mondo e all’opera di sensibilizzazione, informazione e sostegno economico delle associazioni”.